Lucca - Stabilimento balneare a Lido di Camaiore - Bagno Patrizia

STABILIMENTO BALNEARE & RISTORANTE
it/eng
Bagno Patrizia, Lido di Camaiore
Bagno Patrizia, Lido di Camaiore
Bagno Patrizia, Lido di Camaiore
Bagno Patrizia, Lido di Camaiore
Vai ai contenuti

Menu principale:

LUCCA

Lucca è una di quelle città che sorprendono i visitatori per la sua architettura che risale al periodo gotico, poco prima del Rinascimento. Lucca nasconde i suoi tesori dietro le rinomate mura, che furono progettate da Leonardo Da Vinci, oggi utilizzate per rilassanti passeggiate a piedi o escursioni in bicicletta.
È una città piacevole per la sua eleganza e difficilmente la si trova sovraffollata di turisti.

Da non perdere:
  • La Torre Guinigi è la più importante torre di Lucca, in pietra e mattoni, ed è una delle poche rimaste all'interno delle mura cittadine. La cosa più caratteristica di questa torre è che sul tetto c'è un giardino pensile con sette lecci. La Torre fu fatta costruire dalla famiglia Guinigi durante il 1300 per simboleggiare il proprio potere nella città.

  • Via Fillungo. Se siete alla ricerca di un luogo per fare shopping o per rilassanti passeggiate nel centro storico, via Fillungo è il luogo ideale. La via è chiusa al traffico e si può percorrere solo a piedi. Vi si trovano molti negozi e bar tradizionali, dove è possibile gustare il “Buccellato”, tipico dolce locale di Lucca.

  • Il Duomo di San Martino, una cattedrale romanica risalente al XIV secolo. Qui si trova il “Volto Santo”, un crocifisso ligneo, che la leggenda definisce un'immagine acheropita e che è stato al centro di una diffusa venerazione in tutta Europa fin dal Medioevo.

  • L’Anfiteatro Romano. Alla fine di Via Fillungo e in piazza Scarpellini si trovavano i resti di un anfiteatro romano, ma durante il Medioevo furono costruite alcune case e una piazza nacque sull'area dell'antico anfiteatro. Al giorno d'oggi “Piazza Anfiteatro ” è famosa per la sua particolare forma rotonda e ospita numerosi concerti e artisti internazionali in occasione dell’Anfiteatro Jazz Festival.

  • Palazzo Mansi è un palazzo del XVI secolo in stile barocco, che ospita una Galleria Nazionale con particolare attenzione alla pittura veneziana, fiamminga e fiorentina e artisti come il manierista Pontormo e Paolo Veronese, Andrea del Sarto e Bronzino.

  • La Chiesa di San Michele si trova al centro della città, nell’omonima a piazza e ospita il Palazzo Pretorio, un meraviglioso edificio rinascimentale. La costruzione della basilica è iniziata nel XII secolo e terminata nel XIV secolo e contiene una statua a grandezza naturale dell’Arcangelo Michele che corona il timpano della Basilica.

  • La Torre delle Ore, (o torre dell'orologio, in dialetto Tor dell'òre) si trova in via Fillungo angolo via dell'Arancio e, con i suoi 50 metri circa di altezza, è la più alta delle 130 torri presenti nella città dal Medioevo ad oggi. È legata alla leggenda di Lucida Mansi, la donna che aveva venduto la propria anima al diavolo per rimanere bella e giovane. Il diavolo, però, sarebbe tornato dopo trent'anni a riscattare il debito. Trent'anni dopo lo scellerato patto, la notte del 14 agosto 1623, il Diavolo ricomparve per prendersi ciò che gli spettava. Lucida tentò di ingannarlo arrampicandosi sulle ripide scale della Torre con la speranza di allontanare la sua fine inevitabile. Lucida saliva affannata e correva per fermare la campana, che stava per batter l'ora della sua morte. Ma il suo tentativo fallì e così il Diavolo la caricò su una carrozza infuocata e la portò via con sé attraversando le Mura di Lucca fino a gettarsi nelle acque del laghetto dell'Orto botanico comunale di Lucca.

  • La Chiesa di San Frediano è dedicata ad un monaco pellegrino irlandese. Qui si trova un mosaico d'oro che rappresenta Cristo in un'aureola che domina la facciata, affiancata da due angeli con i dodici apostoli in una riga sotto. Gli interni sono in stile romanico e devo menzionare il fonte battesimale dalla metà del 12 ° secolo, con rilievi della vita di Mosè intorno alla parte esterna. La quarta cappella della navata sinistra, la cosiddetta Cappella Trenta, contiene un polittico in marmo, con bassorilievi di Jacopo della Quercia.

  • Palazzo Pfanner o Palazzo Controni-Pfanner, costruito intorno al 1667, si trova ai margini delle Mura della città. Per la sua architettura e l'ampio giardino è stato utilizzato da numerosi registi come "palazzo della nobiltà papalina". Ad esempio è il palazzo del marchese del Grillo nell'omonimo film con Alberto Sordi (1981), la residenza della famiglia dei Sant'Agata in Arrivano i bersaglieri di Luigi Magni e il giardino in Ritratto di Signora con Nicole Kidman del 1996. La bella scala decorata collega il primo piano al secondo, dove si può visitare un piccolo ma prezioso museo che mostra una collezione di costumi e accessori del XVIII e XIX secolo.

  • Piazza Napoleone è una grande piazza con un monumento di Maria Luisa di Borbone, la quale era molto popolare tra i cittadini di Lucca. L'intero lato ovest della piazza è occupata dal Palazzo della Provincia. Si tratta di una costruzione del 1578 dove un tempo viveva Elisa Baciocchi, sorella di Napoleone. Qui si può visitare il Museo del Risorgimento, nel Cortile degli Svizzeri, che contiene documenti del movimento di unificazione italiana tra il 1851 e il 1870.

  • Orto Botanico è un'istituzione scientifica fondata nel 1820 da Maria Luisa di Borbone. È situato in via del Giardino Botanico, nel centro storico di Lucca. Si estende per circa due ettari di superficie e ospita centinaia di specie vegetali.

  • Domus Romana o “ Casa del Fanciullo sul Delfino ” è un sito archeologico nel centro di Lucca, scoperto nel 2010. Questo è il luogo dove si possono ammirare reperti e strutture murarie risalenti al I secolo AC, ma non solo. In realtà il periodo storico continua attraverso i Longobardi, il Medioevo e il Rinascimento.


Lo sapevi che…
  • Lucca rimase una città indipendente fino alla fine del XVIII secolo.

  • Giacomo Puccini, il famoso compositore d'opera toscana, è nato a Lucca.

  • Ogni anno, alla fine di ottobre, Lucca attira migliaia di turisti in maschera in occasione del Lucca Comics and Games. È il secondo più grande festival al mondo di fumetti, giochi e cosplay, dopo il Comiket di Tokyo in Giappone.

  • Nel mese di luglio, il centro della città ospita il Summer Festival, il più grande festival di musica in Toscana. Ogni estate, star internazionali come Robbie Williams, Elton John, Bob Dylan, Eric Clapton, Lenny Kravitz, The Eagles, Stevie Wonder e molti altri salgono sul palco di Piazza Napoleone per esibirsi.

ISCRIVITI NELLA NOSTRA MAILING LIST:
ORARI DI APERTURA
Tutti i giorni: 08:00 - 24:00
INDIRIZZO:
Viale S.Bernardini 646,  55041 Lido di Camaiore, Lucca (LU)
Telefono: +39 0584 617242
Partita IVA: 00216510461
© 2017 Copyright BAGNO PATRIZIA

 


Prenotazioni +39 0584 617242
Email: bagnopatrizia1@tiscali.it
Prenotazioni +39 0584 617242
Email: bagnopatrizia1@tiscali.it
Torna ai contenuti | Torna al menu